4 strumenti per incrementare le vendite del call center con EasyCall

L’incremento delle vendite del call center è il risultato principale che un software specifico deve essere in grado di assicurare. EasyCall è la piattaforma appositamente sviluppata da Easy4Cloud per offrire alle aziende e ai responsabili vendite un sistema modulare e performante al servizio delle campagne outbound di teleselling. Le sue caratteristiche, infatti, facilitano l’aumento delle vendite del call center poiché si avvalgono delle migliori tecnologie oggi disponibili sul mercato, dando gli strumenti adeguati agli operatori e mettendoli in condizione di raggiungere gli obiettivi assegnati. Fra questi strumenti, sono soprattutto 4 quelli che, nel loro insieme, rappresentano una risorsa imprescindibile per ottenere i volumi commerciali auspicati:

  • gestione delle telefonate in uscita tramite VoIP
  • predictive dialer
  • voice recording
  • presa appuntamenti

 

Il sistema delle chiamate in uscita gestito da EasyCall

Si tratta del caposaldo per eccellenza delle vendite del call center. Affinché le campagne di telemarketing siano efficaci, infatti, è necessario anzitutto che la barra telefonica sia perfettamente integrata nel pannello operatore, in maniera tale da abbattere i tempi di avvio e passaggio da una conversazione all’altra. Inoltre, è fondamentale che i costi delle chiamate, una spesa molto onerosa per l’outbound, possano essere contenuti mediante una soluzione VoIP evoluta come quella offerta da EasyCall. A differenza delle infrastrutture ISDN tradizionali, la voce tramite protocollo Internet assicura telefonate low cost, zero scatto alla risposta, nessun canone e canali illimitati. La gestione delle telefonate in uscita di EasyCall, perciò, combina l’ottimizzazione delle prestazioni dell’operatore con una maggiore convenienza economica anche a fronte di volumi elevati di chiamate.

 

Come il predictive dialer incide sulle vendite del call center

Il secondo strumento di EasyCall per incrementare le vendite del call center è il predictive dialer. Il predictive potenzia le prerogative del preview dialer, per le chiamate in manuale, e del power dialer, che automatizza fino a un massimo di 5 chiamate in uscita. Consente, infatti, di gestire un numero di telefonate verso l’esterno parametrato al calcolo statistico della disponibilità degli operatori. In più, utilizza un algoritmo basato sull’intelligenza artificiale che riconosce se all’altro capo sta rispondendo una segreteria telefonica, interrompendo subito la comunicazione per passare alla composizione di un altro contatto. Adoperare il predictive dialer contribuisce in modo decisivo alle vendite del call center perché fa crescere la quantità netta delle chiamate valide, facendo risparmiare il tempo sprecato nelle operazioni a corredo (selezione, attesa di risposta, riaggancio ecc.).

 

Il voice recording per controllo qualità e verbal order

Il voice recording, altra funzionalità modulare di EasyCall, ha un duplice scopo. Serve sia a condurre processi di controllo qualità a campione, sia a sancire dal punto di vista legale i verbal order senza bisogno di ulteriori documenti di compravendita firmati. Nel primo caso, la registrazione aiuta i responsabili a verificare che l’interazione fra operatore e cliente sia avvenuta secondo i criteri di professionalità stabiliti e, al riscontro di criticità o punti di attrito, funge da leva per il miglioramento continuo del lavoro degli addetti. Nel secondo, solleva gli agenti dai compiti a scarso valore aggiunto legati alla stipula formale del contratto, permettendo loro di concentrarsi sul business e sulle fasi più importanti di conversione dei lead. Per queste ragioni la curva delle vendite del call center può essere influenzata positivamente da controllo qualità e conservazione digitale dei verbal order.

 

Presa appuntamenti uguale a più vendite del call center

Il quarto strumento, infine, che EasyCall mette a disposizione delle attività di telemarketing è quello della presa appuntamenti. La piattaforma prevede, in sostanza, un sistema di geodialing, con cui è possibile visualizzare le anagrafiche presenti nella zona di pertinenza degli agenti, insieme a un altro di georeferenziazione. Quest’ultimo calcola automaticamente le distanze che bisogna coprire tra un cliente e l’altro, e quindi tra un appuntamento fissato e un altro. Oltre a semplificare la comunicazione tra operatore e agente sul campo, dà al secondo l’opportunità di accedere con le proprie credenziali direttamente all’applicazione da remoto, di scaricare il proprio calendario personale e di inserire note riguardanti gli esiti di ogni incontro. Da qui una maggiore efficienza sul versante della collaborazione, che si traduce in crescita di produttività e, di conseguenza, di vendite del call center.

EasyCall - White Paper - Contact center 4.0: innovare il servizio

Articoli correlati

4 strumenti per incrementare le vendite del call center con EasyCall

L’incremento delle vendite del call center è il risultato principale che un software specifico deve essere in grado di assicurare. Ea...
EasyCall 25 marzo 2020

CRM nel call center: requisiti per aumentare l’efficacia

Il CRM nel call center rappresenta un binomio vincente per aumentare le vendite e potenziare i livelli di engagement. Questo perché i...
EasyCall 19 marzo 2020

VOIP per call center: tutto quel che devi sapere per sceglierlo

Il VoIP per call center oggi è una tecnologia in crescita che sta soppiantando le classiche linee ISDN in via di dismissione. Ma cosa...
EasyCall 4 marzo 2020